Solidarietà

I Pontieri e le loro famiglie donano una lavagna multimediale a una scuola di Visso

15 novembre 2017

 

Donazione dei Pontieri dell’Esercito e delle loro famiglie a una scuola di Visso, in provincia di Perugia, località colpita dal terremoto circa un anno fa.

Una lavagna interattiva multimediale e altri ausili didattici sono stati consegnati mercoledì 15 novembre all’Istituto comprensivo “Mons. Paoletti”, alla presenza del Comandante del Genio e Ispettore dell’Arma del Genio, Generale di Brigata Francesco Bindi, e il Comandante del 2° Reggimento Pontieri, Colonnello Salvatore Tambè.

L’iniziativa è nata in seno alle famiglie dei militari attualmente impegnati nella rimozione delle macerie, ascoltando le loro esperienze. Il gesto di solidarietà è stato fatto in favore della scuola di Visso, dal momento che l’istituto ospita i bambini provenienti dal comune di Castelsantangelo sul Nera, dove sono impegnati i genieri di Piacenza.

Ringraziamenti da parte delle insegnanti della scuola, alle Forze Armate per esser state sempre vicine alle popolazioni colpite dal sisma e dalle intense ed eccezionali nevicate.

Attualmente i militari, tutti effettivi ai reparti del Comando Genio, sono impegnati da oltre cento giorni per l’attività di demolizione, rimozione e trasporto macerie in concorso alla Protezione Civile e alla Regione Marche.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE