Violenza domestica

Manda all’ospedale la moglie: condannato a sette anni di carcere

25 novembre 2017

Era stato arrestato nel febbraio scorso dai carabinieri di Rivergaro per una lunga serie di soprusi e violenze nei confronti della moglie. Un marocchino di 49 anni è comparso davanti al gip Adele Savastano che lo ha condannato a 7 anni e 4 mesi di carcere. In due occasioni la donna era finita anche all’ospedale per le botte: alla fine ha trovato il coraggio di denunciare il marito.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE