Sette arresti

Manette alla “banda del supermercato” di Caorso. VIDEO

27 novembre 2017

Erano in corso i festeggiamenti per un battesimo in un ristorante in località Cella di Reggio Emilia quando sabato sera, 25 novembre, 50 uomini delle squadre mobili di Parma e Reggio Emilia, del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia e della Polizia Scientifica hanno fatto irruzione nel locale arrestando sei persone. E’ stata sgominata così una pericolosa banda di moldavi che da mesi imperversava nelle città del Nord Italia mettendo a segno 15 furti da fine marzo ai primi di ottobre. I sei uomini finiti in manette, di età compresa tra i 20 e i 37 anni residenti a Parma, avevano colpito anche a Piacenza tentando un colpo il 27 giugno 2017, poi fallito, in un supermercato a Caorso. Dopo l’arresto sono scattate le perquisizioni nelle loro abitazioni. E’ stata recuperata parte della refurtiva, diversi attrezzi da scasso, novemila euro in contanti e una pistola a tamburo calibro 6,35 perfettamente funzionante, con una ventina di proiettili. E’ stato arrestato anche un settimo componente della banda sempre moldavo ed è caccia ad altri due cittadini.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia