Trovato in autostrada

Ragazzo afgano ancora in ospedale. Indagini difficili, filmati al vaglio

30 novembre 2017

20171129-205251.jpg

Si trova ancora in ospedale il 14enne afgano trovato martedì notte, in stato di ipotermia, riverso a terra nei pressi del raccordo tra A1 e A21, dopo essere caduto da un camion in transito. Il ragazzo presenta ecchimosi profonde al volto, probabili conseguenze del volo dal mezzo pesante. Le sue condizioni fortunatamente non preoccupano i medici.

Sono ovviamente in corso le indagini per cercare di capire la dinamica di un episodio che ha destato forte impressione nell’opinione pubblica. Difficoltà di tipo linguistico hanno per ora rallentato gli accertamenti da parte delle forze dell’ordine che stanno vagliando con attenzione i filmati delle telecamere installate nel tratto di autostrada.

Il caso è tenuto sotto costante monitoraggio da parte dei servizi sociali del comune di Piacenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza