Odioso furto

Costretto a letto nel reparto di ematologia: rubati portafogli e tablet

1 dicembre 2017


Rubare il portafogli e il tablet a un malato, costretto a letto. Sembra un gesto ai confini della realtà eppure è quanto accaduto all’ospedale di Piacenza alcuni giorni fa. Nel mirino è finito un paziente del reparto di ematologia. Qualcuno, approfittando di un orario di visita già molto ristretto proprio per la delicatezza delle condizioni di salute di chi è ricoverato in questo reparto, ha portato via gli oggetti personali del paziente. Un gesto che l’Ausl di Piacenza condanna fortemente proprio per la gravità e la mancanza di etica morale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza