“Al volante ubriaco”, ma l’auto era ferma: il giudice annulla tutte le sanzioni

02 Dicembre 2017

Le forze dell’ordine lo avevano trovato ubriaco, seduto al volante della sua auto e dopo l’alcoltest lo avevano sanzionato per guida in stato d’ebbrezza.

La vettura, però, non era in movimento. Così, l’avvocato Matteo Dameli è riuscito a smontare, in tribunale, le accuse nei confronti di un piacentino, fino all’annullamento del verbale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà