Provincia

Dal primo gennaio 2018 sblocco delle assunzioni all’ente di via Garibaldi

16 dicembre 2017

A partire dal primo gennaio 2018 la Provincia di Piacenza potrà tornare ad assumere. Si tratterà della prima volta dopo il blocco assoluto alle assunzioni imposto dal decreto Delrio del 2014. Le nuove assunzioni sono rese possibili in virtù di un emendamento alla legge di stabilità, presentato dall’Unione della Provincie e approvato, che consente alle città metropolitane e alla Provincie con alcuni requisiti, in cui l’ente di via Garibaldi rientra, uno sblocco delle assunzioni. “Una buona notizia – commenta il presidente Francesco Rolleri, – ora attendiamo di sapere quanto potremo assumere per potenziare i servizi”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza