Tolto l'anti taccheggio

Cerca di rubare in un magazzino di elettronica, piacentino arrestato

19 dicembre 2017

E’ andata male al piacentino di 38 anni che ha cercato di compiere un furto in un grande magazzino di elettronica della città, finendo però arrestato dai carabinieri per furto aggravato. L’uomo, incensurato, aveva tolto il dispositivo anti taccheggio da una cassa altoparlante del valore di 200 euro, nascondendola poi sotto al giaccone.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE