Via Carducci

Restaurato Palazzo Costa Ferrari, addio al ponteggio dopo 6 anni

19 dicembre 2017

Si sono conclusi i lavori di manutenzione straordinaria dello storico edificio demaniale “Palazzo Costa Ferrari” di Piacenza e dopo oltre sei anni è stato finalmente rimosso da via Carducci il ponteggio di protezione, montato nel 2011 a seguito del crollo di porzioni di intonaco del prospetto frontale.

L’intervento di manutenzione straordinaria, su progetto predisposto dalla Soprintendenza, è stato programmato e finanziato dall’Agenzia del Demanio con 195mila euro.

Durante l’ultimazione dei lavori, anche la porzione dello storico palazzo occupata dalla Commissione Tributaria di Piacenza è stata definitivamente liberata. Gli uffici sono stati infatti ricollocati nella nuova sede di Via San Bartolomeo 46, in un palazzo dello Stato. Nei primi mesi del 2018, l’Agenzia del Demanio procederà all’immissione sul mercato di Palazzo Costa Ferrari, che si sviluppa su tre livelli fuori terra, oltre ad un piano interrato, per una superficie lorda di circa 3.800 metri quadrati. La vendita dell’immobile consentirà il riconoscimento al Comune di Piacenza di una quota premiale pari al 15% del prezzo di alienazione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE