Solidarietà

Pranzo, tombola, messa e scambio di doni: il Natale alla mensa della Caritas

25 dicembre 2017

Anche quest’anno decine di volontari della Caritas hanno deciso di passare la giornata del 25 dicembre alla mensa di via San Vincenzo, cercando di rendere meno problematico il Natale dei più bisognosi. Come ormai tradizione, infatti, il menù e le attività proposti agli ospiti cercano di ricreare il clima che solitamente si respira nelle famiglie in occasioni così speciali. Dopo il pranzo (aperto dagli immancabili anolini in brodo), la messa, poi tombolata, balli, merenda e consegna di doni. Regali che quest’anno avranno un significato ancora più profondo, perché i volontari Caritas hanno confezionato una serie di pacchetti contenenti indumenti per l’inverno: “Fanno parte di una generosissima donazione anonima che abbiamo ricevuto qualche settimana fa – spiega il direttore Giuseppe Chiodaroli – da parte di una famiglia piacentina che ha acquistato centinaia di felpe, cuffie, guanti, calze e sacchi a pelo da destinare proprio a coloro che più hanno bisogno”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza