Nella ditta dove lavoravano

Addette alle pulizie rubano portafogli e abbigliamento per 8mila euro. Arrestate

28 dicembre 2017

Addette alle pulizie portavano a casa la merce dopo il lavoro ma sono state sorprese dai colleghi che le hanno denunciate. Nei guai sono finite due piacentine rispettivamente di 20 e 39 anni. Ieri pomeriggio, 27 dicembre, le due donne stavano effettuando le pulizie in una ditta del polo logistico di Piacenza quando hanno deciso di rubare oggetti di pelletteria e abbigliamento per un valore di 8mila euro. Sono state però viste e bloccate da altri dipendenti che hanno chiamato il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile. Le due addette sono state arrestate. I militari hanno trovato altra refurtiva anche nelle abitazioni delle due donne, risultate incensurate e ora ai domiciliari.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza