Lascia la borsetta sulla sedia della clinica, sparisce il portafoglio

09 Gennaio 2018

Non ha fatto in tempo a lasciare la borsetta appoggiata sulla sedia nella camera della casa di cura in cui è ospitata la madre, che il suo portafoglio ha preso subito il volo.

Vittima del furto una signora piacentina che ieri pomeriggio, lunedì 8 gennaio verso le 15.30, si è recata in visita alla mamma in una struttura sanitaria di via Morigi. Una volta entrata nella camera la donna ha lasciato la sua borsa sulla sedia per recarsi in bagno. Subito un uomo, descritto come un trentenne di carnagione scura, ha approfittato della situazione per allungare la mano e arraffare il portafoglio con dentro i documenti e 60 euro. A nulla sono servite le urla della madre, che dal suo letto ha notato la scena. Sul fatto indaga la polizia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà