Progettazione 3D, all’Isii Marconi nuova aula grazie a Confindustria

23 Gennaio 2018


Un grido di aiuto da parte del mondo della scuola è stato accolto da Confindustria con l’obiettivo di avvicinare sempre di più la scuola al mondo del lavoro al fine di creare figure professionali specifiche per l’industria 4.0. Confindustria contribuirà alla creazione di un’aula laboratorio all’Isii Marconi per l’utilizzo di nuovi software di progettazione in 3D.

“Arrivo da una settimana in Asia dove la Smart industri e’ una realtà – ha spiegato Marco Livelli, vicepresidente di Confindustria – per essere competitivi oggi bisogna progettare in modo tridimensionale con appositi software. Inoltre se un progetto viene digitalizzato, si può trasferire in tempo reale rendendo tutte le informazioni fruibili anche dai colleghi di altri reparti”.

L’aula sarà pronta nei prossimi mesi e consentirà di creare per il prossimo anno scolastico un percorso rafforzato sul disegno tridimensionale per una classe terza. Confindustria sta raccogliendo contributi tra le aziende associate ma chiunque creda nel progetto può partecipare.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà