Controlli a tappeto alla Gls, verifiche in corso. L’azienda: “Noi estranei”

30 Gennaio 2018

20180130-230324.jpgÈ iniziata alle 21.45 di martedì 30 gennaio un’operazione congiunta di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza, all’interno della sede della Gls, a Montale. Si tratta di una massiccia attività di controllo all’interno della ditta di corriere espresso: circa una cinquantina gli uomini impegnata nel grosso stabilimento. L’ispezione proseguita fino a tarda notte ha riguardato l’osservanza delle norme in materia contrattuale e di impiego più in generale oltre che di aspetti legati all’attività amministrativa dell’azienda.

L’azienda Gls in una nota scrive: “Gls è totalmente estranea alle verifiche effettuate da parte delle autorità, poiché ha regolarmente affidato in gestione ad una società terza i servizi resi presso il centro di smistamento di Piacenza. Dopo aver appreso la notizia dalla stampa, Gls ha provveduto a chiedere precisi chiarimenti in merito a quanto riportato e a tale richiesta è seguita una precisa e articolata spiegazione da parte del fornitore. Gls effettuerà dunque le proprie considerazioni all’esito dei controlli in corso. Ispirandosi a principi di legalità e correttezza in tutti i paesi ove opera, Gls presta particolare attenzione anche alle condizioni lavorative dei dipendenti dei propri fornitori, pretendendo sempre il rispetto delle norme ed attuando regolarmente controlli e verifiche in merito”.

20180130-230419.jpg

20180130-230437.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà