Per le vittime delle foibe: “Gli eccidi non hanno mai portato da nessuna parte”

10 Febbraio 2018

“Lager, gulag e foibe non hanno mai portato da nessuna parte. La memoria di vittime degli eccidi non è né di destra né di sinistra”. E’ la conclusione del discorso delle autorità alla cerimonia a ricordo delle vittime delle foibe, seguito dalla deposizione di una corona nel giardino a loro intitolato tra via Buozzi e via Trivioli a Piacenza.

Una giornata istituita dal parlamento nel 2004, per ricordare una tragica pagina di storia italiana dimenticata per 50 anni nella quale migliaia di italiani della Venezia Giulia e della Dalmazia vennero gettati ancora vivi nelle cavità carsiche.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà