Vertenza Seta

Trasporto pubblico, quinto sciopero. Lunedì 26 possibili disagi

21 febbraio 2018

Prosegue la protesta dei lavoratori Seta – con il quinto sciopero a Piacenza programmato per lunedì 26 febbraio – nei confronti dell’azienda di autotrasporto pubblico.

“Trattamento del personale neo assunto, mancata applicazione degli accordi esistenti, mancanza di relazioni sindacali conformi ai protocolli d’intesa, rifiuto di Seta ad un tavolo separato di discussione”, sono alcune delle motivazioni contenute nel comunicato inviato dalle organizzazioni sindacali Fit-Uilt- Ugl- Faisa nei quali si annuncia lo sciopero che interesserà autisti, operai e impiegati.

Gli orari di fermo dei mezzi pubblici sono i seguenti.
Servizio Urbano: dalle 17,00 alle 21,00 (sono garantite le corse in partenza dai capilinea fino alle 16,45).
Servizio viaggiante Suburbano ed Extraurbano: dalle 17,00 alle 21,00 (sono garantite le corse in partenza dai capilinea fino alle ore 16,30) (non verranno più effettuate le corse dalle 8,30 e dalle 12,00 alle 15,00 (sono garantite le corse in partenza dai capilinea fino alle ore 8,00 e dalle 11,31 fino alle 14,30).
Operai ed impiegati: sciopero ultime 2 ore del turno

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE