Lancia monitor e prende a calci un poliziotto, 26enne in manette

22 Febbraio 2018

Un 26enne marocchino è stato arrestato dalla polizia per resistenza a pubblico ufficiale e ubriachezza e denunciato per danneggiamento. Durante un controllo della Volante in via Panini a Piacenza nella serata di mercoledì 21 febbraio, il ragazzo alla richiesta di esibire un documento ha consegnato una carta di identità strappata e ha dato in escandescenze. Condotto in questura, lo straniero ha lanciato un monitor contro un agente e preso a calci un altro poliziotto al quale è stata riscontrata una prognosi di tre giorni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà