Tutti sulle sedie a rotelle per il torneo che aiuta la sessualità nei disabili

24 Febbraio 2018

Al Tuxedo Beer Hause di Piacenza speciale torneo di calcio balilla per raccogliere fondi destinati alla realizzazione del film cortometraggio “Senza…peccato”. Le riprese, con la regia di Marco Toscani e la partecipazione, fra gli altri, di Daniele Ciolli che sostanzialmente interpreta se stesso, sono terminate nei giorni scorsi. Adesso cominciano le operazioni di post produzione e tra qualche settimana il film cortometraggio sul tema della sessualità e disabilità sarà pronto, anche grazie al sostegno delle sedi Anmil di Piacenza e Trento, della Fondazione Anmil onlus, di Bulla Sport, Sipaa e di una raccolta fondi pubblica.

Ora entrano in campo anche i gestori del pub piacentino di via Cristoforo Colombo, che hanno organizzato un torneo di calcio balilla a coppie, previsto sabato 24 febbraio dalle ore 20,00, che avrà la particolarità di prevedere che tutti i giocatori dovranno sfidarsi utilizzando una seggiola a rotelle.

Gli ausili ortopedici saranno messi a disposizione degli organizzatori dal Centro Ortopedico Corsini e dall’Unità spinale di Villanova sull’Arda. “Si stima – sottolineano Giovanni Ferrari di Anmil Piacenza e Bruno Galvani della Fondazione Anmil onlus, che hanno creduto da subito nella bontà della proposta del regista Marco Toscani – che sui 3 milioni di disabili italiani, quelli che presentano difficoltà nel praticare una normale attività sessuale, per via della loro condizione, si dovrebbero aggirare intorno alle 400/450mila. Di questi circa 20mila (quasi il 5%) sono disabili per cause lavorative.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà