L’8 marzo tra convegni e spettacoli. Telefono Rosa: “Rete per il lavoro”

27 Febbraio 2018


“Le donne che subiscono violenza restano isolate, il lavoro è la base dell’autonomia”: parole di Donatella Scardi, presidente del Centro antiviolenza di Piacenza che, in occasione della presentazione degli eventi per celebrare l’8 Marzo, ha lanciato la proposta per la creazione di una rete con le associazioni di categoria volta ad avvicinare le donne vittime di violenza al mondo del lavoro. A Palazzo Mercanti sono state illustrate tutti gli eventi legati alla Festa della donna. Concerti, letture, spettacoli teatrali, convegni e sconti: si parte venerdì 2 marzo alle 18 con lo spettacolo Noi Madri in programma alla sede di Telefono Rosa. L’8 marzo è in programma alle 16 al Centro per le famiglie la presentazione del nuovo servizio di Consultorio per la menopausa. Alle 19.30 alla terrazza del Grande Albergo Roma si terrà l’evento Fotogrammi con le storie di 4 profili femminili. Tra le altre iniziative in programma, domenica 4 marzo alle 17 al teatro Filodrammatici Sabina Negri dialoga con Francesco Alberoni.

8 marzo: le iniziative in calendario

Registe_documentario alla Passerini Landi

manifesto filo spinato dell’amore

 

 

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà