“Meno traffico in centro e bici controsenso dove si può”

11 Marzo 2018

“Dieta del traffico”, più sicurezza, ripristino almeno parziale del controsenso per le biciclette. Così Piacenza può diventare una città a misura di ciclista. Lo ha sostenuto Fiab Amolabici nel corso dell’incontro formativo “La bicicletta e il codice della strada: diritti e doveri del ciclista”. Si chiede all’Amministrazione di snellire il traffico di auto in centro e incentivare il trasporto pubblico, nonché di fare dietrofront sull’ordinanza che permetteva alle bici di viaggiare controsenso in centro storico, almeno nelle vie che lo permettono come per esempio via Taverna.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà