Folla di fedeli per la Via Crucis in città e in provincia

31 Marzo 2018

Folta partecipazione di fedeli alla Via Crucis che si è celebrata in molte zone della città e della provincia. Il vescovo Gianni Ambrosio ha presieduto quella che in Sant’Antonino è partita dalla basilica patronale per raggiungere il Duomo. Altre processioni da Porta Borghetto a Santa Maria di Campagna, ai Giardini Merluzzo e da San Giovanni in Canale a Santa Brigida.

Nel suo discorso introduttivo, il vescovo Ambrosio ha posto l’accento sulla memoria, strumento fondamentale per fissare nella mente di ogni cristiano quello che è successo a Gesù Cristo: “Gli uomini chiedono a Dio la grazia necessaria per aprire gli occhi affinché l’evidenza di ciò che è accaduto venga scoperta. È appunto la necessità di questa memoria che ci dà la forza per portare a termine la nostra Via Crucis”.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà