Ricettazione

Telefonate con cellulari rubati, 10 denunce tra Piacenza e Cremona

4 aprile 2018

Dieci persone residenti tra le province di Piacenza e Cremona sono state denunciate per ricettazione. Si tratta di cinque italiani, tre romeni, un albanese e un ivoriano; tre di loro avevano precedenti. I carabinieri di Fiorenzuola e Monticelli hanno scoperto che telefonavano con costosi cellulari di ultima generazione spariti dai magazzini di un corriere che ha sede a San Nazzaro. Il valore complessivo dei telefonini è di circa 10mila euro. I carabinieri, partendo dai tabulati telefonici degli smartphone rubati nel magazzino, sono riusciti a risalire all’identità di chi aveva usato gli apparecchi. Ora le indagini proseguono per tentare di capire chi abbia venduto loro i cellulari. Alcuni telefoni ricettati sono stati recuperati dai carabinieri.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE