Casetta per le calamità acquistata grazie a Libertà arriva a Expo Sanità

21 Aprile 2018

La prestigiosa fiera Expo Sanità di Bologna ha parlato piacentino oggi, 21 aprile, grazie all’inaugurazione della struttura modulare mobile di Anpas Emilia Romagna e quotidiano Libertà.
Exposanità mostra internazionale al servizio della sanità e dell’assistenza, si sviluppa su diversi saloni espositivi dedicati agli argomenti di maggiore attualità. In questa cornice di spessore, a seguito dell’ Assemblea Regionale ANPAS tenutasi nel palazzo della Regione Emilia Romagna, che ha evidenziato l’ottimo operato dell’Associazione regionale, “si è tagliato formalmente il nastro” di questa nuova struttura a favore della collettività.

Di fronte ai presenti, la Direzione Regionale ANPAS Emilia Romagna tramite il proprio Responsabile Regionale di Protezione Civile Paolo Rebecchi, ha descritto le peculiarità di tale struttura che riguardano la velocità di trasferimento senza l’utilizzo di macchine ausiliari e la flessibilità, che le permette di essere impiegata come struttura di supporto sanitario, come centrale operativa o anche come ufficio di appoggio ad enti ed istituzioni. Si tratta di una struttura abitativa di ultimissima generazione smontabile e trasportabile che verrà utilizzata in caso di grandi calamità. L’acquisto è stato possibile grazie a una raccolta fondi organizzata dall’Editoriale Libertà.

Al taglio del nastro era presente l’avvocato Alessandro Miglioli, vice presidente dell’editoriale che ha ricevuto un riconoscimento di gratitudine dalla presidente di ANPAS Emilia Romagna Miriam Ducci.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà