San Giuseppe Operaio

Colpo di vanga del vescovo Ambrosio: al via i lavori per il nuovo oratorio

2 maggio 2018

Con una vanga, nel giorno della festa dei lavoratori bagnata dalla pioggia, il vescovo della diocesi di Piacenza – Bobbio monsignor Gianni Ambrosio ha dato il via simbolico al cantiere per la realizzazione del nuovo oratorio della parrocchia di San Giuseppe Operaio. Un’altra pala è stata affidata al consigliere comunale Michele Giardino. I nuovi locali sorgeranno nei sotterranei e saranno pronti entro tre anni. Il costo è di un milione e 250mila euro finanziato per il 75% dalla Cei tramite i contributi dell’8 per mille, la parte rimanente sarà a carico della parrocchia e degli eventuali donatori.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE