Dopo una lite

Omicidio in viale Dante: donna trafitta da cinque coltellate. Il marito si è costituito

27 maggio 2018

20180527-164428.jpg

Trafitta da cinque coltellate nella cucina di casa. È il tragico episodio registratosi oggi, poco dopo le 15, in un appartamento al primo piano di un condominio di viale Dante. La vittima è una donna che sarebbe stata raggiunta da cinque fendenti al collo, sferrati dal marito dopo una lite, alla presenza di uno dei due figli della coppia, minorenne, che in quel momento si trovava nella stanza da letto adiacente alla cucina.

I coniugi, sulla cinquantina, sono di origini albanesi. Due sarebbero stati i coltelli utilizzati per compiere l’efferato gesto. L’uomo si è costituito poco dopo ai carabinieri.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza