In via Manfredi

Ragazza di 30 anni aggredita alle spalle sotto casa in piena notte

3 luglio 2018

Stava rientrando a casa, felice, dal matrimonio di un’amica. Via Manfredi, le 4 del mattino. Lei (piacentina di 30 anni, preferisce restare anonima nel raccontare quanto accaduto), inserisce rapidamente la chiave nella serratura: aveva la sensazione di essere seguita..Sente passi dietro di sè. Si gira di scatto. Lui è davanti, la stringe all’improvviso, prendendola per i fianchi. Lei urla. “Il tutto è durato quattro, cinque secondi. Ho fatto in tempo solo a vedere che quell’uomo aveva il viso completamente coperto”, racconta. E non sarebbe l’unico episodio.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE