Spacciava vicino alla ciclabile: 23enne arrestato. Allontanato da Piacenza

03 Luglio 2018


Vendeva droga vicino alla ciclabile di viale Patrioti, quando sono intervenuti i carabinieri del nucleo Radiomobile, chiamati da un cittadino che stava assistendo alla scena, che lo hanno arrestato. Nei guai è finito un nigeriano di 23 anni sorpreso mentre cedeva marijuana ad alcuni stranieri. Alla vista dei militari il giovane ha tentato la fuga in bicicletta ma è stato bloccato. Addosso aveva 8,5 grammi di marijuana suddivisi in tre involucri. Processato per direttissima, con udienza rinviata ad 12 dicembre, all’uomo è stato fatto divieto di dimora a Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà