Analisi dei carotaggi

L’Esercito: “La Pertite non è contaminata, non c’è bisogno di bonifica”

14 luglio 2018

Alla Pertite gli esiti delle rilevazioni nel terreno “hanno escluso qualsiasi tipo di contaminazione“.
Lo fa sapere, in via ancora informale, la sezione Ambiente dello Stato Maggiore dell’Esercito interpellata da Libertà.

Secondo gli esperti dell’esercito, che hanno effettuato i carotaggi cinque mesi fa, “tutti i parametri sia chimici sia legati alla fabbricazione di esplosivi – attività svolta nell’area tra via Emilia Pavese e via I Maggio utilizzata lungo come polveriera-proiettificio – non hanno evidenziato nulla”.

TUTTI I DETTAGLI SU LIBERTA’

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE