Avis

Donazione di sangue: 9mila donatori, dalla Prefettura appello ai giovani

25 luglio 2018

Ieri pomeriggio, 24 luglio, presso la sede della Prefettura di Piacenza si è tenuto un incontro alla presenza del Capo di Gabinetto, con il Presidente provinciale dell’Avis e i rappresentanti locali dell’Ausl, del 118 e della Croce Rossa italiana in merito al sistema di raccolta sangue.
Si è preso atto che il territorio piacentino, con la presenza di oltre 9mila donatori, è un sistema autosufficiente anche grazie ad un continuo e fattivo lavoro sinergico, in particolare, tra Avis e Ausl nonché al coordinamento del Centro Regionale Sangue a servizio di tutta la realtà dell’Emilia Romagna.

Nel periodo estivo è necessario tenere alta l’attenzione sul tema per mantenere costante la disponibilità di sangue e di plasma presso i presidi sanitari. Attraverso una costante sensibilizzazione e campagne informative dedicate, si vuole arrivare a coinvolgere sempre più giovani affinché possano diventare donatori volontari abituali e concorrere attivamente.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE