La macchina dei soccorsi

Malore all’autogrill, appello del 118: “Dotatevi di defibrillatori”

27 luglio 2018

È ancora sotto osservazione l’uomo che nei giorni scorsi si è sentito male all’Autogrill di Piacenza Ovest soccorso dai sanitari del 118 e dagli operatori di croce rossa. Le sue condizioni sono gravi ma stabili. Decisiva è stata la presenza di un volontario di passaggio ma soprattutto il tempestivo arrivo dei sanitari. Un intervento coordinato dall’emergenza-urgenza del 118 il cui responsabile Stefano Nani ha fatto il punto sulla complessa macchina organizzativa. “Alla Centrale Operativa dove è giunta la telefonata si è attivato subito il sistema che ha permesso di individuare il luogo e la natura del malore. Sono stati inviati immediatamente i mezzi di soccorso dell’emergenza territoriale di Piacenza più vicini e idonei. Agli operatori sono state date le istruzioni del pre-arrivo ed è stata attivata l’App regionale del sistema 118” – ha spiegato il coordinatore.

Nani ha sollevato anche la questione dell’utilità di dotare anche gli autogrill degli appositi defibrillatori: “Per legge non sono obbligati a farlo ma lancio un appello affinché ci sia sensibilità su questa tema”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE