Pena sospesa

Violento sul treno e quando scende aggredisce due agenti: arrestato

31 luglio 2018

Ha minacciato i passeggeri e il personale di Trenitalia mentre si trovava su un treno Frecciarossa e poi ha aggredito due poliziotti. Protagonista un 41enne tedesco che ieri, 30 luglio, doveva scendere a Milano quando è diventato improvvisamente violento. Il convoglio si è fermato quindi a Piacenza e una volta sceso l’uomo si è scagliato contro gli agenti che lo stavano aspettando assieme a due guardie giurate di Ivri. I due poliziotti sono rimasti feriti e sono stati medicati al pronto soccorso. Il viaggiatore è stato arrestato per lesioni a pubblico ufficiale e porto abusivo di oggetti atti all’offesa. Stamattina la direttissima e il patteggiamento a 6 mesi, pena sospesa.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza