Investita da un'auto

Travolta e minacciata. Disavventura a Rimini per una piacentina di 52 anni

7 agosto 2018

Travolta da un’automobile presso il lungomare di Rimini all’altezza dei bagni 85, aggredita, strattonata, minacciata e motteggiata da chi l’aveva investita e da altre quattro persone. Il tutto davanti ad un centinaio di persone che non hanno mosso un dito. Questo il racconto di un’impiegata piacentina di 52 anni. La donna (nell’incidente ha subito contusioni ad un ginocchio, ad una spalla e in altre parti del corpo giudicate guaribili in 7 giorni) una volta arrivata a Piacenza ha sporto querela per quanto successo ai carabinieri.

I DETTAGLI SU LIBERTA’

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza