A Lugagnano

Punto da un calabrone va in shock anafilattico: un uomo salvato in extremis dai soccorritori

25 agosto 2018

E’ stato salvato in extremis grazie al tempestivo intervento degli uomini del 118 di Parma, della Croce Rossa di Roveleto e dei volontari della Pubblica Assistenza di Lugagnano, l’uomo che oggi, sabato 25 agosto, è stato punto da un calabrone in località Antognano, nel comune di Lugagnano. E’ accaduto intorno alle 19. Il contatto con il pungiglione dell’insetto ha provocato una violenta reazione allergica dell’uomo che è stato condotto, dopo le cure prestate sul posto, all’ospedale di Piacenza dal servizio di elisoccorso giunto da Parma.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE