Cantante e pittrice

Addio alla “cittadina del mondo”: si è spenta a 100 anni Wilma Solenghi

29 agosto 2018

Piacenza piange Wilma Solenghi, scomparsa all’età di 100 anni. Originaria del quartiere di Sant’Antonio (era nata il 23 novembre del 1917) aveva diviso diviso la propria vita tra musica e pittura, tra Piacenza e Ferriere, e poi l’America, dove si era esibita. Ma era soprattutto conosciuta e amata nella sua terra, grazie anche alle canzoni dilettali che aveva interpretato, sempre accompagnata dalla inseparabile chitarra.
Ecco perché è stata soprannominata, come lei stessa amava definirsi, “cittadina del mondo”, che è il titolo di una canzone che Fausto Frontini e Umberto Lamberti avevano scritto per lei.

I funerali si svolgeranno venerdì alle 16 nella chiesa di Sant’Antonio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE