Da lunedì sarà a Roma

Il Colonnello Corrado Scattaretico saluta i piacentini: “Lascio una città sicura”

8 settembre 2018

Dopo 3 anni il Colonnello Corrado Scattaretico lascia definitivamente il comando dei carabinieri di Piacenza per ricoprire un nuovo prestigioso incarico a Roma come capo ufficio del vice comandante generale. Un’esperienza quella piacentina che lo ha segnato nel cuore grazie all’affetto dei cittadini e al riscontro delle istituzioni con cui ha saputo creare legami di collaborazione basati su rapporti di stima reciproca. Ieri mattina, 7 settembre, il Colonnello ha salutato i suoi collaboratori e li ha ringraziati per la professionalità e vicinanza dimostrata durante il suo operato.

Originario della provincia di Caserta, sposato con 3 figli lascia a Piacenza gli affetti più cari: la famiglia infatti resterà qui e proprio la moglie ha voluto regalare al Colonnello un momento di gioia e condivisione con la città affidando alla consulente manager piacentina Roberta Ticchi di Robjoy, l’organizzazione di una festa da mille e una notte al castello di San Pietro in Cerro. Una cerimonia rigorosamente a sorpresa con 60 invitati che ha emozionato l’ormai ex comandante.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE