Cinema

Con “The young Jedi” il giovanissimo Gioele Callegari sogna Hollywood

16 settembre 2018

Ha inventiva, spirito d’iniziativa e… solo undici anni sulla carta d’identità (“Tra poco ne compio dodici”, puntualizza). Il giovanissimo Gioele Callegari si è cimentato nei ruoli da regista, sceneggiatore, montatore e attore per la realizzazione del suo primo cortometraggio, pubblicato pochi giorni fa su YouTube. S’intitola “The young Jedi” e parla di «un ragazzo disabile a cui il padre – proiettandolo con l’immaginazione nel film di Star Wars – fa capire che può essere una persona come le altre», spiega il “baby-videomaker” di Piozzano, che ha collaborato con Michael Fortunati nei panni di Dart Fener, Laura Barbieri in quelli della Principessa Leila e con l’operatore di macchina Yuston Austoni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza