I giovani sono solo il 9%

Aumentano i donatori di sangue. Emanuele: “Ho 26 anni e in un quarto d’ora salvo altre vite”

25 settembre 2018

Aumentano i donatori di sangue nella provincia di Piacenza. Al 31 agosto 2018 si è toccato quota 672 contro i 532 del 2017 con un 26% in più. Traguardo positivo anche per le donazioni di plasma aumentate del 7% passando dai 1192 dell’anno scorso ai 1280 di oggi. Segno meno invece per le donazioni di sangue intero calate del 2%. “Non è stato comunque necessario acquisire unità dall’esterno – spiega Leonardo Fascia presidente di Avis Piacenza – siamo invece molto soddisfatti per l’incremento di donatori a dimostrazione del fatto che le nostre campagne di sensibilizzazione hanno colpito nel segno”.

Emanuele, 26enne piacentino, stamattina 25 settembre, era sdraiato sul lettino del centro trasfusionale dell’ospedale di Piacenza, per donare il sangue. Fa parte di quella piccola schiera di giovani (solo 9% sul totale) che ha deciso di dedicare un quarto d’ora del suo tempo per salvare altre vite: “Dono da 10 anni e sono davvero felice di farlo perché questo mio piccolo gesto può fare la differenza – ha spiegato ai microfoni di Telelibertà.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE