Centro aggregativo

Materna di Vallera, Anteas si fa avanti per utilizzare la struttura

25 settembre 2018

Quale futuro per i locali vuoti della scuola materna di Vallera? Durante il tour nelle frazioni del quotidiano Libertà, a proposito del riutilizzo dell’edificio scolastico (da cui è stata trasferita una classe per mancanza di bambini) l’assessore comunale Erika Opizzi ha dichiarato: “Non abbiamo mai ricevuto una richiesta formale in questo senso, anzi gli abitanti non mi paiono intenzionati a formare un’associazione. Non ci sono i presupposti per poter dare in concessione l’utilizzo dei locali”. Ma ora interviene Anteas, l’associazione di volontariato dei pensionati della Cisl, che già un anno fa avrebbe palesato all’amministrazione la disponibilità di realizzare un centro aggregativo nella struttura.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza