Colpiva in Lombardia

Viveva a Piacenza la regina delle truffe: napoletana in manette

26 settembre 2018


Una napoletana di 34 anni, residente a Piacenza, aveva messo a segno una serie di truffe dal 2008 al 2017 fra Cremona, Lodi, Milano e Guardamiglio. La Corte d’Appello di Milano ieri le ha fatto recapitare un ordine di carcerazione per cumulo pene di 4 anni, 3 mesi e 20 giorni: è stata riconosciuta colpevole di associazione a delinquere finalizzata alla truffa in concorso e sostituzione di persona.

L’arresto è stato compiuto dai carabinieri di Piacenza, che hanno portato la 34enne nel carcere di Modena.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza