Un 36enne di Villanova

Guidava ubriaco e drogato: condannato a un anno e due mesi

8 ottobre 2018

Al volante sotto l’effetto di alcol, cocaina e cannabinoidi. Una condotta costata cara a un 36enne di Villanova processato con l’accusa di guida in stato d’ebbrezza e in stato di alterazione da stupefacenti. Il giudice di turno l’ha condannato a un anno e due mesi di detenzione, più 4mila euro di multa.

Una pena severa, che tiene sicuramente conto del fatto che gli accertatenti sull’automobilista furono conseguenza di un incidente stradale e che l’imputato ha una condanna, sempre per guida in stato d’ebbrezza, che risale al 2007. La condanna pronunciata questa mattina, 8 ottobre, non è che l’esito di una serie di guai legati all’incidente stradale avvenuto a Piacenza il 9 gennaio del 2016, quando la sua auto uscì di strada autonomamente e si ribaltò in un campo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE