Presentate le "Farmacie Rosa"

Tumore al seno: già 310 donne operate nel 2018, Piacenza maglia nera nello screening

8 ottobre 2018

Nel 2018 le donne operate nella nostra provincia di tumore al seno sono già 310. Un dato in aumento, che Dante Palli (responsabile del reparto di Senologia dell’ospedale di Piacenza) legge anche come un segnale di riduzione della fuga verso altri ospedali.
Lo screening è arrivato al 68%, al di sotto dell’obiettivo indicato dalla Regione (74%). Questo dato fa di Piacenza la maglia nera in Emilia Romagna.

I dati sono stati forniti durante la presentazione, in municipio a Piacenza, di Farmacie Rosa, il progetto promosso da sei giovani farmaciste: un percorso formativo per rispondere all’esigenza delle donne che si trovano ad affrontare il tumore al seno e hanno bisogno di interloquire con personale esperto, aggiornato e competente.
Sono ottanta i farmacisti piacentini che hanno ottenuto la certificazione e che sono contraddistinti da una spilletta sul camice e dal simbolo sulla vetrina. Gli esperti potranno dare consigli su fattori di rischio, mostrare come si effettua l’autopalpazione e spiegare come si accede allo screening.

Fedefarma partecipa anche al mese dedicato alla prevenzione aderendo a Ottobre Rosa della Lilt. Il tumore al seno è la neoplasia più frequente nella popolazione femminile, ma la mortalità è in calo e aumenta la possibilità di tornare a una vita normale. “Il 90% delle donne guarisce dalla malattia. Dobbiamo far conoscere sempre di più lo screening, fondamentale per la diagnosi precoce”, ha concluso Palli.

FARMACIE ROSA IL COMUNICATO

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE