Sensibilizzazione

Bra day, lunedì 15 ottobre a Palazzo Gotico 28 donne operate sfilano con gli abiti di Martino Midali

13 ottobre 2018

Foto archivio

Una giornata di riflessione sul tema della prevenzione unita a un momento ludico per guardare al futuro con ottimismo. La sfilata in occasione del Bra Day a Piacenza è ormai una tradizione. Da sei anni, nella giornata mondiale di sensibilizzazione sul tumore al seno, trenta donne operate nell’ultimo anno, si cimentano come modelle con gli abiti dello stilista Martino Midali. Un modo per valorizzare la femminilità che nemmeno la malattia può offuscare. L’appuntamento del 2018 organizzato come sempre dal sodalizio tra l’associazione Armonia e Martino Midali è fissato lunedì 15 ottobre alle 17.30 a Palazzo Gotico. Sono 180 complessivamente le donne coinvolte nel corso degli anni in questa iniziativa particolarmente apprezzata. Prima della sfilata il programma prevede una tavola rotonda moderata dal direttore di Telelibertà Nicoletta Bracchi, alla quale parteciperanno relatori esperti per un confronto sulla prevenzione e le cure. L’ingresso è libero e gratuito. Per il secondo anno si rinnova anche la collaborazione con l’associazione Oltre il muro che opera in carcere. Le donne detenute grazie alle stoffe donate da Martino Midali hanno realizzato eleganti sacche porta drenaggio. I dati della malattia sono in crescita ma anche quelli relativi alla guarigione. La diagnosi precoce attraverso la prevenzione è un’alleata fondamentale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza