Viadotti da sistemare

Sicurezza dei ponti stradali, cantieri aperti in Valtrebbia e a Farini

13 ottobre 2018

Dopo una lunga attesa e tante promesse, finalmente sono stati aperti i cantieri su due ponti “a rischio” della nostra provincia. Parliamo del ponte sul Nure a Farini, che ora è ingabbiato da una impalcatura, e del ponte sulla Statale 45 a Barberino, prima di Bobbio, i cui lavori erano stati bloccati dalla Soprintendenza per alcune anomalie riscontrate nella realizzazione del muro di difesa lungo 145 metri.

Lo stop è durato più di un anno. Ma le buone notizie non sono finite: Anas ha stanziato quasi 400mila euro per i ponti di San Martino e di Pradella, entrambi sulla 45, ai confini tra i comuni di Bobbio e Coli.

Tornando al ponte di Farini, il viadotto sul Nure, a fine lavori, dunque nell’estate 2019, potrà contare anche su una pista ciclabile è una pedonale. Da lunedì prossimo, per consentire i lavori in sicurezza, sarà tempo di transito ad una sola corsia, a senso alternato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE