Dati OpenPolis

Abbandono scolastico al 7.8%, Piacenza è sotto la media nazionale

28 ottobre 2018


Piacenza spicca per il basso tasso di abbandono scolastico, attestandosi sotto la media regionale e nazionale. La nostra provincia si ferma al 7.8 percento, mentre l’Emilia-Romagna e l’Italia toccano rispettivamente le soglie del 9.9 e 14 percento. I dati – diffusi dall’osservatorio Openpolis – fanno riferimento al 2017. Il criterio adottato a livello europeo per misurare questo fenomeno è la percentuale di giovani tra 18 e 24 anni che hanno solo la licenza media. Tra questi viene incluso anche chi ha conseguito una qualifica professionale regionale di primo livello con durata inferiore ai due anni. L’Ue ha posto come obiettivo comunitario l’asticella massima del 10 percento di abbandoni scolastici entro il 2020, un limite entro il quale Piacenza per ora rientra senza grosse difficoltà. Le città vicine, invece, si trovano in un quadro peggiore: 8.2 percento a Parma, 13.1 percento a Pavia e 12.3 percento a Cremona.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE