Castell'Arquato

Ragazza di 30 anni aggredita in casa e ferita con un coltello

30 ottobre 2018

Misteriosa aggressione con coltello a Castell’Arquato nella serata di lunedì 29 ottobre. Un uomo, poco prima delle 20.00, si è introdotto all’interno dell’abitazione di una donna di 30 anni in piazza Caduti, rapinandola di poche decine di euro e procurandole ferite lievi al volto e alle gambe. L’aggressore si sarebbe poi dato alla fuga: non è chiaro se si tratti di un malvivente che voleva effettivamente rapinarla o di un conoscente che l’ha aggredita.

La 30enne, visibilmente in stato di shock, è stata condotta all’ospedale di Fiorenzuola. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castell’Arquato, che hanno iniziato gli approfondimenti e la caccia all’uomo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia