Sessanta studenti

Fiorenzuola, da lunedì inizia il corso di laurea in Fisioterapia

31 ottobre 2018

Lunedì 5 novembre inizieranno le lezioni del corso di studi universitario in Fisioterapia a Fiorenzuola. Oggi, mercoledì 31 ottobre è stata presentata la nuova sede che ospiterà 60 studenti.
I locali sono stati affittati per sei anni dall’Azienda Usl di Piacenza con un procedimento a evidenza pubblica e si sviluppano al primo piano di una palazzina all’angolo tra viale Abruzzo e viale Europa, su uno spazio complessivo di circa 800 metri. Nella struttura da lunedì inizieranno le lezioni di Fisioterapia, precedentemente ospitate a Piacenza, in via Taverna: gli spazi dell’ex collegio Morigi, nei quali insiste anche in corso in Infermieristica, si sono rivelati negli anni non sufficienti a coprire il fabbisogno di aule per entrambi gli insegnamenti.
L’idea di spostare il corso di studi a Fiorenzuola s’inserisce nell’ambito di un progetto più ampio, per la realizzazione di un nuovo polo Riabilitativo interprovinciale a Fiorenzuola, con il completamento del nuovo padiglione dell’ospedale previsto per la fine del 2019.
Il corso di studi in Fisioterapia è attualmente presieduto dal professor Alfredo Antonio Chetta. Il direttore delle attività teorico pratiche sarà presto individuato dall’Università di Parma tramite un bando, così come una delle tutor, che affiancherà Paola Gruppi e Laura Gobbo, già impegnate in questa funzione.
Sul fronte della docenza, negli anni l’Azienda Usl di Piacenza ha sempre riservato una grande importanza al corso di Fisioterapia, mettendo a disposizione i propri medici, soprattutto fisiatri, per le lezioni. Inoltre, l’intero percorso formativo è fortemente integrato con le attività aziendali, consentendo agli studenti di avere molte opportunità di apprendimento diretto e interattivo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza