Trasferito a Roma

Barbaglia lascia il Nucleo Investigativo: “Cinque anni meravigliosi”

17 novembre 2018

Lascia Piacenza dopo 5 anni di servizio il Tenente Colonnello Massimo Barbaglia, comandante del Nucleo Investigativo dei carabinieri. Arrivato alla caserma di viale Beverora nel luglio del 2013 si appresta ad essere trasferito a Roma a dirigere la sezione della Direzione Centrale Servizi Antidroga. “Ho trovato una realtà efficiente dal punto di vista professionale e umano” – ha spiegato Barbaglia ai microfoni di Telelibertà. Un bilancio positivo confermato anche dalle numerose attività svolte durante l’esperienza piacentina: dall’omicidio Gambarelli del 2013, all’arresto di diversi latitanti, al sequestro di ingenti quantitativi di droga fino alle operazioni portate a termine come quella della “banda del Grimaldello” che ha portato all’arresto di 9 persone.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE