Castel San Giovanni

Colpo alla stazione ecologica: 4 persone arrestate e già rimesse in libertà. Un 14enne denunciato

19 novembre 2018

Quattro persone sono state arrestate dai carabinieri mentre stavano rubando all’interno dell’area ecologica di Castel San Giovanni. E’ accaduto sabato 17 novembre intorno alle 21.30. I militari stavano pattugliando la zona quando hanno notato due auto parcheggiate fuori dalla stazione ecologica. I carabinieri si sono insospettiti e sono entrati nella struttura trovandosi faccia a faccia con cinque cittadini di nazionalità romena residenti a Pavia intenti ad asportare elettrodomestici e gomme di auto. Per quattro di loro sono scattate le manette, dopo la convalida dell’arresto da parte del tribunale sono state rimesse in libertà in attesa del processo.
C’era un minore di 14 anni che è stato invece denunciato. Il giovane era in compagnia del fratello 19enne, la mamma di 38 anni e di un’altra donna di 31 anni e un uomo di 39 anni. I ladri, per entrare nell’area, avevano tagliato la recinzione.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza