Da domani

Smog, l’aria torna respirabile: stop alle misure d’emergenza in città

10 dicembre 2018

Il vento degli ultimi giorni ha soffiato via la cappa di smog che soffocava Piacenza, facendo rientrare l’allarme inquinamento, con le polveri fini tornate sotto i limiti di guardia.
Il Comune ha così sospeso le misure emergenziali, ripristinando da domani, martedì 11 dicembre incluso, i consueti provvedimenti in vigore dal 1° ottobre al 31 marzo, previsti dal Piano regionale per la qualità dell’aria.
Ciò significa che da domani tornano in vigore le consuete limitazioni al traffico previste dal Piano regionale integrato per l’aria, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30, con il divieto di circolazione per i veicoli a benzina pre Euro ed Euro 1, nonché per i diesel sino alla categoria Euro 3 inclusa, i ciclomotori e motocicli a due tempi pre Euro. Sempre d’obbligo, come prevede la normativa, lo spegnimento del motore per i mezzi in sosta.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE