Disperata la guidatrice

Tragico incidente di viale Dante, perizia per stabilire la dinamica dello schianto

17 dicembre 2018

Il pubblico ministero Emilio Pisante ha disposto l’autopsia sul corpo dell’egiziano morto dopo che un’auto sabato sera è piombata in retromarcia sul dehor del bar Dante, nell’omonima via, in città. Inoltre, la Procura si avvarrà di un esperto per una perizia che possa fare chiarezza sulla dinamica del tagico incidente.

Sensi di colpa e disperazione totale per la 72enne alla guida della vettura: la donna è stata iscritta nel registro degli indagati per omicidio stradale.

“Sono disperata, non riesco a far altro che a pensare quanto accaduto sabato sera. Avrei preferito fosse toccato a me il destino riservato alla persona che ha perso la vita”, ha detto appena si è resa contro del dramma.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE